Unione Club Amici e la dignità

perrieraLa foto racconta un evento di cronaca, di cui Newscamp.info si occuperà poi, in altra sezione.

Per ora parliamo della foto che ritrae il Sindaco di Scoppito, in provincia de L’Aquila, accanto al Coordinatore di U.C.A.Unione Club Amici – nel corso della cerimonia di conferimento della targa di “Comune Amico del Turismo Itinerante“.

Notato nulla di strano? Il fatto che Ivan Perriera, Coordinatore del sodalizio promotore dell’evento, è in giacca e cravatta. Ben fatto perché davanti alle Istituzioni, di qualsiasi livello siano, bisogna dimostrare dignità, ossia rispetto per se stessi in primis, per le Istituzioni in secundis e quindi basta con Presidente di Club così arroganti, ignoranti e privi di dignità da presentarsi innanzi alle Istituzioni con pantaloncini, borsello a tracolla e maglietta, peggio ancora, magari con stampato sopra il logo del club.

Dignità e rispetto. Se lo si vuole, bisogna prima di tutto essere capaci di darlo.

Ringraziamo quindi l’Unione Club Amici e il suo coordinatore, Ivan Perriera, per la lezione di stile.

2 comments

In pantaloncini forse no, ma non ci vedo nulla di male che un presidente o chi per esso si presenti con la maglietta con il logo del Club. Ci sono molte occasioni in cui sono le Autorità a presentarsi con magliette con i vari loghi (vds. Protezione Civile, Coni, CRI, etc). Poi avete scelto una foto in cui l’Autorita’ è senza cravatta .Inoltre penso che l’abitar viaggiando sia vivere in libertà, con il rispetto degli altri certamente, ma senza tanti formalismi. Come detto in precedenza, dipende dalle circostanze.

Rispondi a giuseppe Annulla risposta

*


*