Terremoto e rottamazione camper interviene Italia dei Valori

perrieraDa Italia dei Valori riceviamo e volentieri pubblichiamo

Terremoto Lazio, Marche e Umbria 2016

Ivan Perriera, Responsabile Nazionale Dipartimento Turismo ha chiesto ai Senatori dell’Italia dei Valori: Alessandra Bencini, Maurizio Romani e Francesco Molinari di proporre al Parlamento una modifica alla Legge del 28 dicembre 2015 nr. 208 (Stabilità 2016), con particolare riferimento all’art. 1 commi 85 e 86 e relativamente al decreto attuativo del 15/09/2016, sulla rottamazione delle autocaravan. Questo il testo della richiesta.

Gentili Senatori, Bencini, Romani e Molinari, la vastità dell’area interessata dal sisma del Centro Italia, e l’altissimo numero di “senzatetto” pone l’intero paese in una condizione di drammaticità tale da dover cercare soluzione temporanee nel più breve tempo possibile, in attesa che vengano installate le case in legno.

La modifica di Legge proposta, seppur rappresentano soluzioni temporanee non avrebbe alcun costo per lo Stato e sarebbe di facile gestione amministrativa.
I commi 85 e 86 hanno previsto la rottamazione delle autocaravan “Euro 0”, “Euro 1” ed “Euro 2” riconoscendo uno sconto di 5.000,00 €uro ai clienti che acquisteranno un veicolo “Euro 5” (e oltre) che verrà rimborsato ai concessionari sotto forma di “Credito d’Imposta”.

La proposta è quella di destinare i veicoli “Euro 0”, “Euro 1” ed “Euro 2” non più alla rottamazione ma alla Protezione Civile che potrà destinarli come primo ricovero alle famiglie o come struttura di servizio a chi, oltre alla casa, avrà bisogno di spostarsi per la cura ed il controllo delle stalle.

Per far questo si chiede di modificare alcuni articoli del decreto attuativo (VEDI TU SE VA MODIFICATA LA LEGGE) ed in particolare:

Art. 2 – “paragrafo 1.” – dopo la parola “demolizione” aggiungere la frase “o affidamento alla Protezione Civile”;
Art. 3 – “paragrafo 1.” – “comma f)” dopo la parola “rottamazione” aggiungere “o alla Protezione Civile”;
Art. 4 – “paragrafo 3.” dopo la parola “consegnare il veicolo usato” inserire i commi:
a) nei casi previsti all’articolo 3, ad un demolitore, che lo prende in carico, e di provvedere direttamente alla richiesta di radiazione per demolizione allo sportello telematico dell’automobilista, di cui al regolamento adottato con decreto del Presidente della Repubblica 19 settembre 2000, n. 358..
b) alla Protezione Civile che lo prende in carico e provvederà all’assegnazione ……… “paragrafo 4” dopo la parola “I veicoli usati” aggiungere la frase “, se rottamati,”

Per l’affidamento dei veicoli alla Protezione Civile esistono già dei documenti che dovranno essere specificati nella richiesta di Modifica di Legge.

1 comments

Mi sembra una cosa intelligente ed anche pratica.
Bravo Perreira e tutti coloro che ci hanno lavorato.
Speriamo che quanto prima si abbiano i primi frutti.
Saluti Amedeo Zaccari.

Lascia un commento

*


*