ACTItalia Federazione Nazionale rinnovo cariche sociali

actitaliaDa ACTItalia Federazione Nazionale riceviamo e volentieri pubblichiamo

Nella cornice affascinante di un programma sapientemente articolato dal “Camper Club Solidale Mantova”, tutto volto alla conoscenza approfondita della citta di Mantova, capitale Italiana della Cultura 2016, sabato 15 ottobre u.s. si è svolta l’assemblea della Federazione Nazionale ACTItalia, dedicata al rinnovo delle cariche sociali.

La prestigiosa sede, che ha ospitato l’evento, è stata la Sala degli Stemmi presso Palazzo Soardi, dove sono intervenuti a salutare i presenti: il Vice Sindaco del Comune di Mantova Giovanni Buvoli, il Presidente della Provincia Beniamino Morselli, il Consigliere Regione Lombardia Marco Carra e l’On. Marco Carra Deputato al Parlamento.

Zaffina chiama al suo fianco il Presidente Onorario Camillo Musso ed al tavolo anche il Presidente del Camper Solidale Mantova Luciano Lanza ed il nostro Consigliere Giuseppe Mattiello, per ringraziare loro e tutti della squisita accoglienza, dedicata alla federazione. Le autorità presenti si sono pubblicamente impegnate a riservare ospitalità di qualità ai campeggiatori turistici.

Prendono il via i lavori assembleari, che vedono la partecipazione tra presenti e delegati di 55 Club Affiliati; si nomina la Commissione elettorale nelle persone di Libero Cesari – Presidente e Massimo Noto, Filippo Cannella e Giancarlo Valenti.

Nella relazione dell’attività svolta dal direttivo uscente nel corso dell’ultimo triennio, il presidente Pasquale Zaffina ha approfondito numerose tematiche riguardanti: Il ruolo dei Camper Club, le prospettive per il futuro, l’uso dei social, le iniziative federali, la tendenza al calo della partecipazione diretta, etc.

Nella relazione si ringrazia Libero Cesari e Lidia Melgiovanni per l’impegno straordinario profuso fin qui a favore di ACTitalia e si tracciano le linee essenziali delle problematiche da affrontare per il prossimo triennio. Si afferma a tal proposito che la la federazione rimanga saldamente ancorata all’etica della mobilità ed a diventare centro di aggregazione istituzionale da porre a servizio dell’utenza.

Nel suo intervento Zaffina insiste su due termini: “appartenenza” ed “etica”, parole che rappresentano l’importanza del concetto di condividere il sentimento di far parte di un’unica “famiglia”, rafforzando così le azioni concrete portate avanti con impegno, serietà e trasparenza dall’ACTITALIA nel corso degli anni.

Dopo la relazione di Pasquale Zaffina intervengono i presidenti Franco Morano (Calabria Camper Club Sila) e Claudio Galliani (R.I.V.A.R.S. – Registro Italiano Veicoli Abitativi Storici) che soffermandosi proprio sull’alto valore della appartenenza e dell’etica, dichiarano apertamente di scegliere ACTITALIA come Federazione di appartenenza nazionale, perché capace di costruire importanti momenti di confronto e di crescita comune nel solo e unico interesse dei campeggiatori.

Zaffina fa presente che ci si trova a dover rinnovare le cariche a metà ottobre perché le elezioni precedenti a Fiastra furono elezioni straordinarie e c’è l’esigenza di farle tornare alla cadenza naturale. A questo punto anche il Tesoriere Severino Santiapichi, che illustra il bilancio provvisorio al 12 ottobre u.s. chiede all’assemblea di proseguire nella gestione ordinaria fino al 31 dicembre, in modo che il bilancio 2016 venga sottoposto all’assemblea nei primi mesi del 2017. A conferma di tale ipotesi interviene anche il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti Giovanni Balletta, che conferma l’esigenza di chiudere il bilancio con riferimento all’anno solare e legge il verbale della riunione del Consiglio stesso, riunitori appositamente.

L’Assemblea approva all’unanimità la proposta del Tesoriere, per cui l’esercizio sociale con relativo bilancio si chiuse al 31-12-2016 e la nuova consiliatura avrà durata fino al 31 dicembre 2019.

Si passa poi a presentare i candidati da eleggere nella nuova compagine sociale. Per il fatto che alcuni delegati hanno cominciato a votare durante tale presentazione, per perseguire il massimo della regolarità, il Presidente del Seggio ha invitato l’assemblea a votare di nuovo.

Dallo scrutinio che ne è seguito, nonché dalla delibera della prima riunione del Consiglio Direttivo presso la sede sociale di Roma il 24 ottobre u.s. e dalle consultazioni, avvenute all’interno dei tre organismi sociali, la nuova compagine e le cariche sociali, per il triennio 2017/2019, risultano essere le seguenti.

Roma, 2 novembre 2016

Consiglio Direttivo

1 Pasquale Zaffina 49 Presidente (Trentino A.A. – Friuli Venezia Giulia – Veneto)
2 Giuseppe Mattiello 51 Vice Presidente (Val D’Aosta–Piemonte–Lombardia-Liguria)
3 Daniele Marcelletti 45 Segretario Generale (Marche–Abruzzo–Molise)
4 Severino Santiapichi 45 Tesoriere (Sicilia – Calabria – Basilicata)
5 Salvatore Palma 51 Membro (Sardegna – Puglia)
6 Guido Chiari 46 Membro (Toscana – Emilia Romagna – Umbria)
7 David Torriero 34 Membro (Lazio – Campania)
Domenico Patriciello 18 1° non eletto
Pasquale Basilisco 17 2° non eletto
Lidia Melgiovanni 6 3° non eletto
Francesco Morano 5 4° non eletto
Luciano Tancredi 4 5° non eletto

Collegio Revisori Conti

1° Sindaco effettivo Giovanni Balletta 55 Presidente
2° Sindaco effettivo Luigi Pozzi 52 Membro
3° Sindaco effettivo Giuliano De Santis 52 Membro
Luciano Tancredi 49 1° Sindaco supplente
Umberto De Marco 47 2° Sindaco supplente

Collegio dei Probiviri

1° Francesco Morano 44 Presidente
2° Lidia Melgiovanni 49 Membro
3° Luigi Pignatelli 47 Membro
4° Giovanni Di Modica 45 Membro
5° Antonio Santomauro 42 Membro
1° non eletto Bruno De Mari 16
2° non eletto Umberto De Marco 15

Lascia un commento

*


*