Storie incredibili da sembrare vere

teslaIn questi giorni il web è pieno di una notizia impossibile: nella foto si vede un capannone con sopra l’insegna di un marchio di una casa automobilistica e alcune persone lì a far capannello.

Il commento a questa notizia è sempre quello, ovvero code chilometriche per ordinare un nuovo modello, lasciando un anticipo, che verrà prodotto a partire dal prossimo anno.

Peccato che non c’è nulla che quadri, a cominciare dal fatto che se ci fosse stato scritto “Boeing”, significava forse che erano tutti lì a comperare aerei?
Poi anche la modalità, possibile che nessuno abbia la classica cartellina, con tanto di preventivo e moglie accanto?
E molto altro ancora, indica che la foto è una foto qualunque ma il commento tende a far credere qualcosa che non è.

Ora, il problema non è questo, semmai il fatto che centinaia e centinaia di persone ci credono, si infervoriscono e se si fa notare che è una bufala (confermata anche dai Media USA), la reazione è quasi violenta.

Ma perché la gente a volte spegne il cervello?

Lascia un commento

*

*